domenica 29 Maggio 2022 – Aggiornato alle 00:31

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

La Decisione

Tra gazebo e cantieri in centro ci sono sempre meno parcheggi. Il Comune corre ai ripari: in piazza Caduti del Mare pagheranno auto a metano e gpl

Il comandante Coccia: "In questo modo si rende più agevole e fruibile la sosta da parte dei residenti nelle aree limitrofe"
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su print
SAN BENEDETTO DEL TRONTO

Tra le occupazioni di suolo pubblico concesse per l’emergenza Covid e il gran numero di cantieri, spinti anche dal Bonus 110%, si è notevolmente ridotto il numero dei parcheggi nell’area centrale di San Benedetto. Quella, per intenderci, dove le strisce sono blu. Il Comune è così costretto a correre ai ripari e a rivedere il regolamento comunale che garantiva la sosta gratuita, in alcune zone del centro città, ai veicoli alimentati a metano, gpl e a quelli ibridi. “Abbiamo ritenuto opportuno – spiega il comandante della polizia locale Giuseppe Coccia – al fine di agevolare la sosta dei residenti del centro cittadino, escludere dalla sosta gratuita dei veicoli alimentati a gpl-metano o ibride il parcheggio di Piazza Caduti del Mare, rendendo più agevole e fruibile la sosta da parte dei residenti nelle aree limitrofe al suddetto parcheggio. Restano comunque a disposizione per i veicoli a basse emissioni delle aree idonee che si trovano in prossimità”.

L’area interessata da questa modifica è dunque quella di piazza Caduti del Mare, quella che si trova a Nord del Calabresi e ad Est dell’Istituto Alberghiero dove le auto ibride e quelle alimentate a metano e gpl non potranno più sostare gratuitamente. I titolari o i conducenti di quei veicoli dovranno infatti pagare come tutti gli altri automobilisti.

Questa tipologia di veicoli potrà continuare a sostare gratuitamente nelle altre due vie precedentemente individuate, ovvero Via dei Tigli, via degli Oleandri , viale Marinai d’Italia.

salute 23

Ultime notizie

contaldo 250

TI CONSIGLIAMO NOI…