domenica 29 Maggio 2022 – Aggiornato alle 00:04

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

Tagliano seimila metri quadri di bosco dei Sibillini, denunciate tre persone

Scoperti dai carabinieri forestali
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su print

COMUNANZA – Nel cuore dei “Sibillini” militari della Stazione Carabinieri Forestale di Comunanza hanno deferito all’Autorità Giudiziaria il titolare di una ditta boschiva e altre due persone per aver eseguito il taglio abusivo ed irregolare di un bosco di alto fusto misto di latifoglie e conifere per una superficie di circa seimila metri quadrati, provocando una alterazione paesaggistico-ambientale dello stato dei luoghi, deturpando l’ecosistema bosco alterandone gli equilibri. I reati contestati sono previsti e puniti dall’art 181 del decreto legislativo 42/2004 in materia di tutela Paesaggistica e dall’art. 734 del Codice Penale. I trasgressori rischiano fino a due anni di arresto per aver tagliato a raso un bosco di alto fusto, in violazione a tutte le normative di settore. Sono state inoltre contestate sanzioni amministrative per un importo complessivo superiore a 5.000,00 euro.

valelab

Ultime notizie

angolo 57 250

TI CONSIGLIAMO NOI…