Si spoglia nudo e si infila nel letto della badante. Ottantanovenne denunciato per tentata violenza sessuale

Print Friendly, PDF & Email

FERMO – Ad ottantanove anni è finito in guai molto seri. L’anziano protagonista di questa vicenda dovrà infatti rispondere di tentata violenza sessuale. E’ accaduto a Fermo a casa di un vedovo ottantanovenne che, da qualche tempo, veniva accudito da una badante romena di circa 50 anni che si prendeva cura di lui. La donna lavorava a tempo pieno nella sua abitazione, dove trascorreva anche la notte. Tutto è andato bene per diverso tempo fino a quando la badante non è andata dai carabinieri sporgendo denuncia contro il suo assistito dal momento che, nottetempo, l’uomo si è alzato dal suo letto, si è spogliato nudo, e si è infilato in quello della donna che si è divincolata per poi scappare e chiamare le forze dell’ordine sporgendo denuncia contro l’ottantanovenne. L’uomo, considerata l’età, non rischia il carcere ma dovrà comunque rispondere di una accusa molto seria.


© RIPRODUZIONE RISERVATA