Si schianta per tre volte contro auto in sosta e pali della luce. Poi lascia la macchina e se ne va

Print Friendly, PDF & Email

ASCOLI PICENO – E’ stata una notte di coas quella di un ascolano di trentotto anni che, mentre si trovava al volante della propria auto si è schiantato tre volte per poi, alla fine, abbandonare l’auto in strada.

Nessuno si è ferito, per fortuna, ma i danni alle auto coinvolte sono stati notevoli. L’incidente si è verificato intorno all’una di venerdì scorso. L’uomo, dopo aver trascorso alcune ore in un locale si è messo alla guida della propria auto. Prima è finito contro un’auto in sosta in via Trebbiani, riuscendo fortunatamente ad evitare l’automobilista che stava scendendo dal veicolo, poi è finito contro un palo della luce quindi ha terminato il proprio viaggio schiantandosi contro tre auto in sosta.

Alla fine ha deciso di lasciare l’auto sul posto e di andarsene a piedi. I carabinieri, chiamati sul posto, hanno tentato di contattarlo senza però riuscirvi ed è stato ieri mattina che l’uomo si è presentato in caserma assumendosi la responsabilità dell’accaduto. E’ stato denunciato a piede libero.


© RIPRODUZIONE RISERVATA
CONDIVIDI