domenica 24 Ottobre 2021 – Aggiornato alle 20:51

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

salone bio 2

Si aggira tra i veicoli in sosta tentando di aprirli. Ai residenti dice: “Fatevi gli affari vostri”. Arriva la polizia

Aveva diversi precedenti
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su print
bio 250
salone bio 2

FERMO – Nel primo pomeriggio di sabato scorso, a seguito di segnalazione pervenuta al 112, un equipaggio della Polizia di Stato si è recato in piazza Bambinopoli per la presenza di un trentenne straniero che stava cercando di aprire i veicoli parcheggiati certamente per perpetrare furti sulle auto in sosta.

L’uomo, avvisato dai richiedenti l’intervento che era stata contattata la Polizia, li ha aggrediti verbalmente dicendo loro “di farsi gli affari loro” ma alla vista dell’autovettura di servizio ha tentato di allontanarsi.

Fermato dagli operatori, è stato accompagnato in Questura e fotosegnalato dalla Polizia Scientifica in quanto non in possesso di documenti di identità.

Lo straniero, con precedenti per reati contro la persona e contro il patrimonio anche specifici a bordo di autovetture, è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria per l’inottemperanza all’ordine del Questore di lasciare il territorio nazionale notificatogli alcuni giorni fa e messo a disposizione del personale dell’Ufficio Immigrazione per i provvedimenti di competenza.

campanelli 250

Ultime notizie

TI CONSIGLIAMO NOI…