Sfonda la vetrina del bar, la folla lo circonda ma lui finge di avere una pistola. Ladro in fuga


Print Friendly, PDF & Email

SANT’ELPIDIO A MARE – Ha lanciato l’auto, una Ford Focus, a tutta velocità contro la saracinesca del bar nel cuore della notte. Ladri di nuovo in azione lungo il territorio fermano. Questa volta è accaduto a Sant’Elpidio a Mare, con un’azione messa a segna da un malvivente solitario che è stato sorpreso nell’atto di rubare la macchina cambiamonete del locale, dai residenti della zona i quali svagliati dal frastuono sono entrati in strada. L’uomo, che aveva il volto parzialmente travisato, dopo aver sfondato la saracinesca è entrato nel locale e si è messo al lavoro per caricare la macchina cambiasoldi sul veicolo. Durante questa fase sono arrivati i residenti che hanno iniziato ad inveire contro di lui allertando al telefono il 112. L’uomo ha mimato l’estrazione di una pistola spaventando tutti e riuscendo così ad avere il tempo di risalire in auto, che era stata rubata alcune ore prima, e allontanarsi a tutta velocità. Indagano i carabinieri.


© RIPRODUZIONE RISERVATA
CONDIVIDI