Serbatoio vuoto ad Acquaviva, Rosetti: “L’amministrazione non sapeva nulla. Scoperto tutto a fatto compiuto”

Print Friendly, PDF & Email

ACQUAVIVA PICENA – Il sindaco di Acquaviva Pierpaolo Rosetti torna ad intervenire dopo l’episodio di ieri che ha reso necessario l’intervento delle autobotti della Ciip per riempire il serbatoio principale della cittadina. : “Comprendo la rabbia per non avere acqua – afferma – soprattutto in giornate come queste. Ma voglio precisare che l’amministrazione non ha deciso chiusure del serbatoio o interruzioni del servizio, ma lo ha purtroppo solo appreso a situazione verificata. Non c’è alcuna volontà di abbandonare il centro storico, considerato che io stesso vivo lì. Sicuramente verificheremo quanto sta accadendo, tenuto conto comunque che l’emergenza è in atto da mesi e non riguarda solo Acquaviva Picena”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA