Sequestro in spiaggia, maxisanzione ad un venditore abusivo

Print Friendly, PDF & Email

GROTTAMMARE – Sequestro in spiaggia a Grottammare, nel tratto a Sud della foce del Tesino. Gli agenti della polizia locale grottammarese hanno fermato un venditore abusivo sequestrandogli la merce: circa 50 pezzi di chincaglieria varia, ed elevando una sanzione di 5mila euro. Si tratta di un’operazione rientrante nell’ambito dl progetto “Spiagge Sicure” e coordinata dal comandante Stefano Proietti.


© RIPRODUZIONE RISERVATA
CONDIVIDI