Scossa di magnitudo 3.0 tra Umbria e Marche


Print Friendly, PDF & Email

Una scossa di magnitudo 3.0 è stata registrata alle 4.18 di lunedì mattina nella zona a cavallo tra Marche, Umbria e Lazio. L’epicentro, stando a quanto diramato dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia era a 6 chilometri da Norcia, undici da Accumoli e dodici da Arquata. La profondità di dieci chilometri.


© RIPRODUZIONE RISERVATA
CONDIVIDI