Scontri dopo la partita, proposto il Daspo per diciotto persone

Print Friendly, PDF & Email

GIULIANOVA – Sono diciotto, in tutto, i tifosi denunciati in seguito agli scontri avvenuti in occasione della partita tra Giulianova e Cattolica San Marino che si è giocata il 13 ottobre all’esterno dello stadio romagnolo.

In quell’occasione si scatenò un tafferuglio con tanto di lancio di bottiglie. Attraverso i filmati effettuati dalle telecamere di videosorveglianza sono state identificate diciotto persone (dieci del Giulianova e otto della squadra avversaria) che sono state denunciate. Per loro è stato proposto il Daspo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA
CONDIVIDI