San Benedetto, turista diciottenne si mette a dare spettacolo sul lungomare. Mostrava al “pubblico” quanto era bravo con il coltello

Print Friendly, PDF & Email

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – I militari della Guardia di Finanza sono intervenuti nel cuore della notte di Ferragosto sul lungomare di San Benedetto prevenendo verosimilmente qualche episodio di una certa gravità.
Mancavano pochi minuti alle 3 quando, infatti, transitando lungo la costa, la pattuglia impegnata in uno dei consueti servizi del “Dispositivo permanente di contrasto ai traffici illeciti”, nei pressi di uno stabilimento balneare, notava un piccolo assembramento di persone e, tra queste, un 18enne della Brianza intento a dare spettacolo sulle proprie abilità nell’armeggiare un coltello di significative dimensioni, risultato poi uno “stiletto” con punta acuta e lama a due tagli di 10 centimetri.
L’arma bianca, subito prelevata, in sicurezza, dai militari, è stata sequestrata e per il giovane è scattata la denuncia a piede libero alla Procura della Repubblica di Ascoli Piceno per i due reati di detenzione e di porto abusivo di armi (fattispecie contemplate, rispettivamente, dagli articoli 697 e 699 del Codice penale).


© RIPRODUZIONE RISERVATA