San Benedetto piange Adriano Aubert, storico attore dialettale anima di Natale al Borgo

Print Friendly, PDF & Email

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – San Benedetto piange Adriano Aubert, uno dei personaggi più amati dall’intera comunità. Instancabile attore dialettale, Aubert aveva 82 anni ed era uno dei volti storici del teatro vernacolare e della rassegna “Natale al Borgo”. Lo piange una intera città che si sta ora stringendo intorno alla moglie Giulia, ai figli Nazzareno, Alceste e Christian e alla sorella Adele.

Viveva a Grottammare, in zona Ascolani, in via Napoli ed è proprio dalla sua abitazione che, domani (mercoledì 21 ottobre) il feretro prenderà la strada della chiesa di San Filippo Neri dove alle 15 saranno celebrati i suoi funerali.


© RIPRODUZIONE RISERVATA
CONDIVIDI