San Benedetto, forzano un’auto in via Sgambati e rubano due borse. Carabinieri sulle tracce di due ladri

Print Friendly

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Questa mattina intorno le 11.30 in via Sgambati, nella zona della piscina comunale, dei ladri hanno forzato una Nissan bianca, asportando due borse professionali, una di colore azzurro e un borsone in tela a scacchi beige.

Al loro interno c’erano dei documenti importanti, chiunque notasse in giro, magari vicino i cassonetti o in strada queste borse è pregato di avvisare il 112 dal momento che i carabinieri si stanno occupando della vicenda.

Gli autori del furto, entrambi sulla quarantina, si sono allontanati con una Fiat Punto di colore grigio scuro, uno dei due indossava pantaloni corti grigi e canottiera nera, aveva i capelli neri ma parzialmente calvo, entrambi erano di carnagione olivastra.

CONDIVIDI