Ospedale, dalla sala d’aspetto del pronto soccorso spariscono tutte le mascherine.

Print Friendly, PDF & Email

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Dopo il caso di Ascoli anche quello di San Benedetto. Oggi dal pronto soccorso dell’ospedale (ma sembrerebbe anche da altri reparti) sono sparite mascherine e dispenser di septaman, il gel igienizzante per le mani utilizzato da medici e infermieri.

Non si tratterebbe di un ammanco massiccio come quello di Ascoli ma tutti gli accessori sanitari messi a disposizione della sala d’attesa del pronto soccorso si sono volatilizzati e qualcosa è sparito dalle corsie ma si tratterebbe di una minima parte. In più diverse mascherine sono state prestate agli ospedali di Pesaro Ancona e Macerata dal momento che erano sprovvisti di adeguate forniture.


© RIPRODUZIONE RISERVATA