domenica 29 Maggio 2022 – Aggiornato alle 00:07

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

L’anniversario

Rigopiano, uno studio: “Nessuna correlazione tra sisma e valanga”

A stabilirlo è uno studio realizzato dal professore Nicola Pugno, dell'Università degli Studi di Trento
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su print
ABRUZZO

Il terremoto non ha avuto, con grandissima probabilità, alcuna incidenza sulla tragedia dell’Hotel Rigopiano, accaduta il 18 gennaio 2017: questi fenomeni producono sovraccarichi sul manto nevoso preesistente equivalenti solo a pochi centimetri di neve fresca.

La valanga che ha travolto il resort di Farindola (Pescara) causando la morte di 29 persone è stata dovuta essenzialmente alla fitta nevicata, tre metri, caduta nelle 72 ore precedenti.

A stabilirlo è uno studio realizzato dal professore Nicola Pugno, dell’Università degli Studi di Trento, esperto della meccanica della frattura, che sarà pubblicato nelle prossime ore sulla rivista Matter, della casa editrice Cell Press.

salute 23

Ultime notizie

marina 250

TI CONSIGLIAMO NOI…