giovedì 23 Settembre 2021 – Aggiornato alle 22:49

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

PUBBLICITA’ ELETTORALE

bottiglieri 400
Droga

Prima la rissa a coltellate, poi l’agguato a colpi di pistola. Preoccupante guerra tra gang sulla costa fermana

L'ultimo episodio è sfociato in un inseguimento per le vie cittadine
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su print

PUBBLICITA’ ELETTORALE

muzi 400

PUBBLICITA’ ELETTORALE

spazzafumo 250
spazzafumo 550
angolo 57 250
PORTO SANT’ELPIDIO

Doppio agguato, prima con i coltelli in mano poi addirittura con l’esplosione di alcuni colpi di pistola. E’ preoccupante quello che è accaduto negli ultimi giorni a Porto Sant’Elpidio in seguito a quella che sembra una vera e propria guerra tra gang. Si tratterebbe di due gruppi, di tunisini e albanesi, e di una serie di regolamenti di conti legati al mondo della droga.

Il primo episodio si è verificato sabato scorso quando i nordafricani hanno ferito a coltellate uno degli albanesi che ha riportato lesioni da arma da taglio alla testa. La seconda puntata è andata in scena il giorno dopo, domenica sera, quando altri due nordafricani hanno teso un agguato a un altro albanese sparandogli addosso mentre era in auto. L’uomo è riuscito a non essere colpito e a fuggire via. Ha denunciato tutto alla polizia.

cafe express 250

PUBBLICITA’ ELETTORALI

durso
galiffa 250
canducci 250

Ultime notizie

bagnini 250

TI CONSIGLIAMO NOI…