mercoledì 7 Dicembre 2022
Ultimo aggiornamento 23:55
mercoledì 7 Dicembre 2022
Ultimo aggiornamento 23:55

Preso a calci e pugni al centro di Ascoli, nei guai quattro ragazzini

All'epoca dei fatti erano minorenni. Su di loro la Procura ha chiuso le indagini
francesca piunti

ASCOLI PICENO
Chiuse le indagini sui quattro ragazzini che, nel dicembre di 2 anni fa, pestarono un ascolano. Si tratta di ragazzi, all’epoca dei fatti sedicenni, residenti nel vicino Abruzzo (tre a Sant’Omero e uno a Civitella). Secondo le accuse quella sera, ad Ascoli, aggredirono a calci e pugni un ragazzo del posto in seguito ad una discussione nata per futili motivi.

Il giovane riportò conseguenze pesanti: alcune fratture e addirittura la perdita di sensibilità di una parte dell’occhio. Fu sottoposto ad intervento chirurgico. Ora tutto è nella meni del Tribunale che, nelle prossime settimane, ascolterà le memorie difensive degli indagati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

PUBBLICITA’

conad 250
casereccia 250

TI CONSIGLIAMO NOI…