Porto d’Ascoli, resta bloccato sul pavimento. Lo soccorrono pompieri e ambulanza

Print Friendly, PDF & Email

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Ha accusato un malore e si è accasciato a terra. Poi, dopo qualche istante, ha tentato di rialzarsi ma non ce l’ha fatta. Apprensione per un ottantenne il quale, nella tarda mattinata di oggi, è rimasto bloccato sul pavimento della propria abitazione di via Velino nella quale vive insieme alla moglie che è però costretta su una sedia a rotelle.

L’uomo, resosi conto dell’impossibilità di sbloccare autonomamente quella situazione, è riuscito a richiamare l’attenzione e far chiamare così i vigili del fuoco arrivati sul posto insieme ad una ambulanza del 118. I pompieri hanno aperto la strada ai sanitari che hanno così potuto controllare l’anziano e accompagnarlo al Pronto soccorso. Fortunatamente non è in gravi condizioni.

CONDIVIDI