Porto d’Ascoli, caos al bar. Sessantenne minaccia e prova ad aggredire i presenti. Arrivano carabinieri e ambulanza

Print Friendly, PDF & Email

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Trambusto in un bar di Porto d’Ascoli dove, nel primo pomeriggio di oggi, un sessantenne ha creato caos all’interno del locale. L’uomo è entrato al bar e ha iniziato a minacciare le persone presenti. Avrebbe anche tentato di alzare le mani.

Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri, perché l’uomo, alla vista dell’ambulanza e dei sanitari, ha rifiutato essere accompagnato al Pronto soccorso. Le forze dell’ordine lo hanno convinto alla fine a recarsi in ospedale. L’ambulanza è stata scortata dall’auto dei militari.

CONDIVIDI