Piazza Pazienza scambiata per parcheggio coperto, le proteste dei residenti

piazza pazienza multe
Print Friendly, PDF & Email

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Non c’è pace per i residenti del Quartiere Albula centro. Se in estate chi alloggia in centro si ritrova a dover combattere con scooter e moto che vengono parcheggiati ovunque, rombando anche a tarda notte e costringendo i pedoni a dribbling durante le passeggiate, in inverno si deve fare i conti con le auto, perché piazza Pazienza viene scambiata per un parcheggio coperto.

“Il sabato sera il problema si accentua – spiegano i residenti – e siamo costretti a rivolgerci alle Forze dell’Ordine per farle multare, anche se sarebbe più opportuna la rimozione”. Ieri sera la Polizia Municipale, allertata mentre stava presidiando viale Secondo Moretti, si è immediatamente recata nell’ex mercato del pesce per comminare multe a chi ha violato il divieto di sosta.

“Basterebbe un po’ di buon senso – continuano i residenti – i parcheggi sono tanti e nelle ore serali sono gratuiti. Fare cento metri in più non fa di certo male. Speriamo che le persone recepiscano il messaggio e parcheggino negli spazi preposti”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA