Paura al porto, marittimo perde i sensi e cade. Trasportato d’urgenza in ospedale

Print Friendly, PDF & Email

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Un marittimo quarantasettenne di origini nord africane e residente a Martinsicuro ha accusato un malore, nel pomeriggio di oggi, mentre si trovava nell’area del porto, a poca distanza dal molo Nord.

L’uomo al termine del turno di lavoro si era fermato con alcuni amici in un bar della zona. Sono stati loro a vederlo improvvisamente roteare gli occhi e poi svenire, cadendo all’indietro. I presenti impauriti hanno allarmato immediatamente il 118; sul posto è giunta la Croce Verde, che ha trasportato il quarantasettenne in pronto soccorso.

Gli operatori sanitari del reparto di emergenza hanno immediatamente preso in carico l’uomo per scoprire le cause che hanno portato alla sincope.