Movida e controlli, verbale ad un locale per il chiasso, vu cumprà spariti. “Grazie alle azioni deterrenti”

Print Friendly, PDF & Email

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Cinque vigili urbani, uno in centrale, due a piedi e due di pattuglia e quattro carabinieri. E’ la task foce scesa in campo nella notte tra sabato e domenica per i soliti controlli della movida.

Agenti e militari hanno effettuato un monitoraggio delle strade e verificato le varie situazioni all’interno dei locali. Soltanto in un caso la situazione legata a chiasso e schiamazzi, ha reso necessario verbalizzare un’attività di via Paolini.

Praitcamente spariti i venditori abusivi e di merce contraffatta. Nella serata si vedevano soltanto alcuni venditori di palloncini luminosi ma, in terra, nessuno ha steso lenzuoli con borse o capi d’abbigliamento, cosa usuale negli anni passati. “Sono i risultati che stiamo ottenendo grazie alle azioni deterrenti messe in campo da questa amministrazione con la collaborazione delle forze dell’ordine” ha spiegato il sindaco Pasqualino Piunti.

CONDIVIDI