Morti all’Rsa, Martedì l’udienza per la scarcerazione dell’infermiere di Grottammare

Print Friendly, PDF & Email

OFFIDA – Sarà il tribunale della Libertà, martedì prossimo, 7 luglio, a pronunciarsi sulla richiesta di scarcerazione presentata dai legali dell’infermiere 57enne di Grottammare arrestato con l’accuso di otto omicidi volontari. Gli avvocati Pietropaolo e Filipponihanno infatti presentato ricorso contro l’ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip del Tribunale di Ascoli. Per i legali dell’uomo non c’è infatti né pericolo di fuga né di inquinamento delle prove. L’infermiere si trova al momento recluso nel carcere di Marino del Tronto.


© RIPRODUZIONE RISERVATA
CONDIVIDI