Monteprandone, vietato il consumo di alcol nelle aree pubbliche

Print Friendly, PDF & Email

MONTEPRANDONE – L’amministrazione comunale ha deciso di intervenire con provvedimenti amministrativi per disciplinare in modo più stringente le attività di vendita e consumo di bevande alcoliche su aree pubbliche su tutto il territorio comunale

Il sindaco Loggi ha firmato un’ordinanza valida a partire da domani, sabato 6 giugno, fino a lunedì 31 agosto.

Sarà vietato detenere e consumare in luogo pubblico bevande di qualsiasi tipo contenute in bottiglie o bicchieri di vetro, anche se dispensate da distributori automatici. Sarà vietata la vendita per asporto da parte degli esercizi di somministrazione alimenti e bevande sia fissi sia ambulanti di bevande di qualsiasi tipo contenute in bottiglie o bicchieri di vetro, anche se dispensate da distributori automatici.

Ed ancora, sarà vietata la vendita per asporto, sia in forma fissa sia ambulante e/o la detenzione e consumazione in luogo pubblico di bevande alcoliche e superalcoliche, dall’una fino alle ore 7.30


© RIPRODUZIONE RISERVATA
CONDIVIDI