Monteprandone, moglie non fa rientrare in casa il marito. Intervengono i carabinieri. Per la terza volta

Print Friendly, PDF & Email

MONTEPRANDONE – I carabinieri sono dovuti intervenire, per la terza volta, a Monteprandone nell’abitazione di una coppia (59enne lui, 39enne lei) dal momento che, come accaduto già in un altro paio di occasioni, la donna non voleva far rientrare in casa il marito.

I due sono sposati da alcuni anni e, evidentemente, le cose non devono andare proprio bene in casa visto che si tratta della terza volta che si verifica l’episodio. I militari alla fine l’hanno convinta ad aprire la porta all’uomo che, tra l’altro, è il titolare dell’abitazione. Dietro questo comportamento non ci sarebbero episodi di violenza.


© RIPRODUZIONE RISERVATA
CONDIVIDI