Monteprandone, i due casi “sospetti” diventano positivi. Ora ci sono sette contagiati


Print Friendly, PDF & Email

MONTEPRANDONE – I due casi sospetti si sono trasformati in positivi. Ne ha dato notizia il sindaco di Monteprandone Sergio Loggi che ha aggiunto altri due contagiati ai cinque già presenti sul territorio comunale. “Sono tutti in quarantena e in isolamento domiciliare insieme ai loro familiari. Il Dipartimento di Igiene dell’Asur Area Vasta n. 5 sta continuando ad effettuare le procedure di tracciamento di parenti e amici”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA
CONDIVIDI