Meningite a Grottammare, la donna sta meglio. Sciolta la prognosi

Print Friendly





GROTTAMMARE – Sta meglio e tra qualche giorno potrà tornare a casa la donna di 74 anni di Grottammare che, nei giorni scorsi, era stata ricoverata d’urgenza a Fermo con una diagnosi di meningite infettiva.

I miglioramenti denotati nelle ore successive al ricovero hanno infatti, fortunatamente, avuto seguito ed il primario del reparto di malattie infettive dell’ospedale fermano ha sciolto la prognosi della donna che sta notevolmente meglio, ha completamente riacquistato lucidità e viene considerata fuori pericolo.



CONDIVIDI