Marche, uccide la moglie malata e poi si toglie la vita

Print Friendly, PDF & Email

FILOTTRANO – Un ex carabiniere in pensione, Antonio Pireddu, fino a una decina di anni fa in servizio al Nucleo operativo di Osimo, ha ucciso con un colpo di fucile la moglie, da tempo invalida a causa di una grave patologia; poi ha rivolto l’arma contro di sé e si è tolto la vita. E’ accaduto a Filottrano, nell’Anconetano.

A dare l’allarme, nel primo pomeriggio, è stato il figlio: non riuscendo a mettersi in contatto con i genitori, è andato a vedere cosa fosse accaduto. Purtroppo si è così trovato di fronte a questa straziante tragedia. Inutili purtroppo i tentativi di soccorso per la coppia. Sul posto i carabinieri che stanno ricostruendo, in queste ore la dinamica dell’omicidio-sucidio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA