Marche, tragedia in campagna. Muore dissanguato dopo un incidente con la zappatrice

Print Friendly, PDF & Email

CINGOLI – Un 77enne di Cingoli nel Maceratese, è morto dissanguato in un incidente sul lavoro. E’ successo verso le 12.30 mentre l’uomo stava lavorando un campo con la zappatrice in località S. Maria Del Rango: facendo retromarcia è scivolato sotto il mezzo agricolo che con le lame prima gli ha lacerato una gamba e poi anche l’altra.

I familiari hanno dato subito l’allarme e sul posto sono intervenuti i sanitari del 118, i vigili del fuoco e i Carabinieri. Le sue condizioni erano già gravissime per cui l’uomo è morto quasi subito per una emorragia irrefrenabile che lo ha dissanguato.


© RIPRODUZIONE RISERVATA
CONDIVIDI