martedì 4 Ottobre 2022
Ultimo aggiornamento 03:07

      FERMO       MACERATA       ANCONA       PESARO-URBINO       DALL’ABRUZZO      

martedì 4 Ottobre 2022
Ultimo aggiornamento 03:07

PUBBLICITA’ ELETTORALE

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

Marche, si rompe la caviglia lungo il sentiero che parte dalla spiaggia, turista tedesca soccorsa via mare

Raffica di interventi, ieri, ddel Soccorso Alpino e Speleologico

PUBBLICITA’ ELETTORALE

  
caffe del borgo 250

Tre interventi in successione tutti nella provincia di Ancona hanno impegnato i tecnici del servizio regionale del Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico. Complice il bel tempo, alle 14.30 una turista tedesca del 1957, scivolata lungo il sentiero che dalla spiaggia delle Due Sorelle sale al Passo del Lupo, ha riportato una sospetta frattura alla caviglia della gamba sinistra. Intervenuti via mare la Croce Rossa di Numana con l’idroambulanza ed il personale medico, hanno allertato la squadra di Soccorso Alpino e Spleleologico di Ancona, che giunta dall’alto del sentiero, si è congiunta con la la squadra di soccorso attivata via mare e si sono coordinati per l’imbarellamento della ferita.

Successivamente hanno calato la barella lungo le balze del sentiero impervio, che degrada verso la spiaggia con l’ausilio di corde di sicurezza. La ferita è stata poi caricata a bordo del mezzo anfibio e condotta al porto di Numana.

Verso le 20.30 una chiamata giunta dalla centrale 118 ha visto impegnato un tecnico per il recupero di due persone impegnate in escursione nel Parco Regionale Gola della Rossa e di Frasassi in località Valle del Vernino. I due, un uomo di 31 anni ed una donna di 48 provenienti rispettivamente da Ostra e Corinaldo, intenti a percorrere il sentiero che sale verso la grotta omonima del Vernino si sono disorientati ed hanno richiesto aiuto. Un tecnico del Soccorso Alpino e Speleologico presente in zona li ha raggiunti velocemente e ricondotti alle auto.

Contemporaneamente un’ altra richiesta di soccorso ha visto impegnata la squadra di nuovo sul Monte Conero in località grotta Azzurra dove una donna, per accidentale caduta ha riportato una sospetta frattura alla gamba sinistra. Tutto si è svolto velocemente e sul posto sono sopraggiunti un tecnico del Cnsas di Ancona, i vvff SAF e l’ambulanza del 118. La donna M.L. di 52 anni residente ad Ancona è stata stabilizzata, imbarellata e trasportata lungo il breve sentiero, infine affidata all’ambulanza del 118 per essere in seguito trasportata in ospedale.

bio 250
menoamara

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

utes
felicioni 250
casereccia 250

TI CONSIGLIAMO NOI…