Marche, malore sul treno non gli lascia scampo. Muore uomo di 59 anni

Print Friendly, PDF & Email

TOLENTINO – Stava tornando a casa in treno ma, proprio mentre era in viaggio, è stato colto da un malore che non gli ha lasciato scampo. La vittima è un uomo di cinquantanove anni di Tolentino per il quale, il personale a bordo del treno Albacina – Civitanova, ha subito richiesto l’intervento del 118.

Il treno si è così fermato alla prima stazione disponibile, quella di Tolentino, dove il passeggero era atteso al fine di verificarne le condizioni e prestare le cure necessarie. L’uomo è stato così fatto scendere dal convoglio per essere trasportato in ospedale ma proprio allo scalo ferroviario la situazione è precipitata.

Vani, purtroppo, i tentativi di rianimare il 59enne. Il suo cuore ha cessato di battere all’interno della stessa stazione.


© RIPRODUZIONE RISERVATA
CONDIVIDI