Due chili di marijuana e 67 piante. In due finiscono in manette

Print Friendly, PDF & Email

OSIMO – Due persone residenti nella stessa abitazione a Osimo sono state arrestate dai carabinieri del Norm e della Stazione di Osimo che, nella casa e pertinenze annesse, hanno trovato 67 vasi con piantine di marijuana di varie dimensioni e recipienti contenenti in totale 2,137 kg di marijuana essiccata, lampade alogene e altro materiale per la coltivazione della droga.

Nell’appartamento c’erano anche 5.930 euro in contanti ritenuti proventi di spaccio. Per questo i due conviventi sono finiti in manette con l’accusa di coltivazione, produzione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti del tipo marijuana. Verranno processati per direttissima ad Ancona


© RIPRODUZIONE RISERVATA
CONDIVIDI