Malore al molo Sud, l’ambulanza trova l’ingresso chiuso

Print Friendly, PDF & Email

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Trambusto al molo Sud di San Benedetto dove, questa mattina, l’ambulanza intervenuta per soccorrere una persona colpita da un malore a ridosso del monumento a monsignor Sciocchetti (oltre la metà del percorso pedonale) è rimasta fuori dal momento che la catena di ingresso alla passeggiata era chiusa.

Sul posto sono dovuti intervenire vigili urbani e militari della capitaneria di porto per aprire il lucchetto che teneva agganciata la catena dell’ingresso. Nel frattempo i sanitari avevano comunque deciso di raggiungere a piedi, caricandosi tutto l’armamentario necessario alla rianimazione, il punto in cui si trovava la persona da soccorrere.

CONDIVIDI