Lascia il barbecue acceso e si ustiona

Print Friendly, PDF & Email

GROTTAMMARE – E’ bastato il tempo di una doccia perché il barbecue ardente si trasformasse in un incendio. E’ accaduto in via Cilea, a Grottammare.

Un uomo aveva appena acceso la graticola lasciandola incostudita per alcuni minuti. Giusto il tempo di una doccia. Ma una volta uscito dal bagno, ancora in accappatoio, si è reso conto che quei tizzoni ardenti si erano trasformati in fiamme che, dalla graticola avevano raggiunto le tende ed altre parti infiammabili della veranda.

L’aspirante chef ha così cercato di spegnere il fuoco ma ha soltanto rimediato alcune ustioni in diverse parti del corpo, giudicate guaribili in una quindicina di giorni.

E’ stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco che, in poco tempo, hanno spento il fuoco e ripristinato la situazione di normalità.

CONDIVIDI