La voglia e il coraggio di ripartire. A San Benedetto apre una nuova attività in piena Fase 2

Print Friendly, PDF & Email

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Molte attività sono state messe in ginocchio e costrette alla chiusura a causa della pandemia causata dal Covid-19, ma c’è anche chi ha avuto determinazione e coraggio, e ha deciso di inaugurare la propria attività il 21 maggio, a due settimane dall’inizio della fase due. Si tratta della gelateria ‘Gelatique la boutique del gelato naturale’ che ha aperto i battenti giovedì 21 maggio in piazza Matteotti 11 a San Benedetto del Tronto.

Il gestore David Di Blasio ci parla della scelta di inaugurare la propria attività in un periodo che si potrebbe definire insolito per l’apertura di un nuovo punto vendita: “Sicuramente c’è voluto tanto coraggio, anche se era un’apertura programmata già da prima del Covid, ed è stata ponderata. Noi eravamo partiti con i lavori, poi ci siamo dovuti fermare e appena c’è stato il modo di ripartire abbiamo continuato con l’allestimento del negozio con tutte le imprese che avevamo per velocizzare l’apertura”.

Come è stato questo periodo, dall’inizio della fase due per te? “Un periodo sicuramente positivo, dopo il calo per il lockdown siamo ripartiti molto bene anche con gli altri punti vendita che avevamo già in Abruzzo,e siamo riusciti già ad arrivare al target regolare che abbiamo sul fatturato, quindi è stata una ripartenza molto positiva, non ce l’aspettavamo”.

Solidea Scarpantoni entra poi nei particolari del gelato: “I nostri ingredienti sono tutti particolari, lavoriamo direttamente la materia prima, ad esempio prendiamo il pistacchio fresco, lo tostiamo e lo puliamo noi, e si sente proprio la grana del gelato che è diversa. Utilizziamo prodotti genuini e riusciamo a mischiarli e combinarli come più ci piace e abbiamo libero accesso alla fantasia, possiamo creare di tutto. Abbiamo il gusto pane, burro e marmellata, tostiamo il burro sul pane e lo mettiamo all’interno del gelato. Facciamo prodotti senza glutine, con farina di riso, usiamo uova fresche, cioccolato di prima qualità e diamo libero sfogo alla fantasia”.
(Foto Mattia Saggiomo)


© RIPRODUZIONE RISERVATA
CONDIVIDI