Incendi, continua l’incubo. Fiamme a Cupra e a Ripatransone. A fuoco anche un bosco

Print Friendly, PDF & Email

CUPRA MARITTIMA – Dopo le 48 ore di fuoco in contrada Marezi a Massignano, la notte tra venerdì e sabato è stata letteralmente da incubo per i vigili del fuoco chiamati ad intervenire in due punti diversi per altrettanti incendi. Il primo a Ripatransone, il secondo a Cupra Marittima. Le prima fiamme sono state avvistate intorno alle due del mattino in contrada Pietra Siciliana, nel territorio comunale di Ripatransone. Un incendio di notevoli dimensioni che ha interessato anche un’area boschiva. Poco dopo è stata una pattuglia dei carabinieri a dare l’allarme, in contrada San Michele, per un altro fronte di fiamme, fortunatamente di minore entità. Sul posto è così dovuta intervenire un’altra squadra di vigili del fuoco. Anche in questo caso la natura delle fiamme dovrebbe essere stata dolosa. I vigili del fuoco hanno operato per tutta la notte.


© RIPRODUZIONE RISERVATA