In difficoltà sulla scogliera, salvato da una baywatch

Print Friendly





CUPRA MARITTIMA – E’ stato spinto dalla corrente verso gli scogli ed è andato in difficoltà. Paura a Cupra per un trentenne di origini irlandesi in vacanza in Riviera.

Provvidenziale l’intervento dei bagnini subito intervenuti. Con il pattino è stata infatti raggiunto da Raffaella Vittorio, una giovane baywatch, che lo ha raggiunto tirandogli il salvagente quindi un altro addetto al salvamento, Marco Contiero, lo ha recuperato caricandolo a bordo del pattino.

Sul posto anche il 118 che ha visitato il trentenne il quale non ha comunque riportato conseguenze dall’accaduto e ha rifiutato il trasporto in ospedale.



CONDIVIDI