In casa aveva una pistola, tre scacciacani e coltelli a serramanico. Arrestato ex avvocato

Print Friendly, PDF & Email

CAMPLI – Custodiva tranquillamente in casa una pistola calibro 9 x 21 di fabbricazione brasiliana, con matricola abrasa, rinvenuta dai Carabinieri della Stazione di Campli nel corso della perquisizione domiciliare che ha consentito di rinvenire un machete, una serie di pugnali, una carabina e un taser.

Con l’accusa di detenzione di arma clandestina, ricettazione e violazione del decreto prefettizio di detenere armi un ex avvocato 44enne di Campli, è stato arrestato. Nel corso della perquisizione, come detto sono state sequestrate una carabina ad aria compressa, un machete, 3 scacciacani prive di tappo rosso, un bastone animato, un taser e tre coltelli a serramanico. L’uomo, tra l’altro aveva avuto il divieto dalla Prefettura di Teramo a detenere qualsiasi arma. Indagini sono in corso sulla pistola, che sarà inviata dal RIS di Roma.

CONDIVIDI