Ladri colpiscono a casa di Giorgio De Vecchis. E’ la seconda volta

Print Friendly, PDF & Email

ACQUAVIVA PICENA – La casa a soqquadro, un ingresso forzato. Per la seconda volta Giorgio De Vecchis si è trovato a fare i conti con la visita dei ladri nella sua abitazione di Acquaviva Picena.

“Io ero andato via presto – riferisce il consigliere comunale sambenedettese – e mia moglie è uscita dopo di me. Sono entrati in pieno giorno e hanno portato via una collana di valore non eccessivo ma a cui mia moglie tiene particolarmente perché le era stata regalata dalla mamma”.

I ladri erano entrati nell’abitazione del politico sambenedettese un’altra volta, nel marzo 2016.(CLICCA QUI). Sul posto sono stati chiamati i carabinieri della stazione di Acquaviva Picena.