Gran Sasso, nessuna traccia del disperso. E’ un trentasettenne

Print Friendly, PDF & Email

TERAMO – Dopo ventiquattro ore di ricerche non si è ancora trovata traccia dell’uomo disperso, dalla tarda serata di venerdì, sul Gran Sasso. Si tratta di un trentasettenne di Città Sant’Angelo del quale sono state trovate l’auto e la bicicletta.

A dare l’allarme era stato, venerdì sera, un amico che ha chiamato il 118 facendo così avviare la macchina dei soccorsi e delle ricerche. Ricerche che sono andate avanti per tutta la giornata di ieri dal Soccorso Alpino e Speleologico e dai vigili del fuoco. Dell’uomo però non si è trovata alcuna traccia.


© RIPRODUZIONE RISERVATA
CONDIVIDI