Fa sesso con il cliente e poi gli ruba l’iPhone. Nei guai una brasiliana

Print Friendly, PDF & Email

ALBA ADRIATICA – I carabinieri di Alba Adriatica hanno identificato e denunciato al Tribunale di Teramo una prostituita brasiliana di ventinove anni, senza fissa dimora, che deve rispondere di rapina impropria.

La donna dopo un rapporto si è infatti impossessata di un iPhone. Quando il cliente ha preteso la restituzione dello smartphone la donna lo ha anche minacciato tenendosi il telefono.

CONDIVIDI