Estate 2019, i bagnini di salvataggio saranno operativi ad orario continuato

Print Friendly, PDF & Email

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Sono stati Luca Buttafoco e Gianluigi Marinangeli, responsabili della società di Salvamento Riviera delle Palme ad illustrare, nel dettaglio, i ridisegnati orari del servizio di salvamento in spiaggia per l’estate 2019. Lo hanno fatto nel corso della riunione Itb avvenuta nel pomeriggio di ieri all’hotel Progresso.

Tra le novità c’è il fatto che nei mesi di luglio e agosto, quelli di maggior affluenza sulle spiagge, non ci sarà più la pausa pranzo. Il che significa che l’orario sarà continuato ed il servizio sarà garantito per tutto il lasso di tempo compreso tra le dieci del mattino e le 18 con un addetto al salvamento presente ogni 140 metri.

A giugno e settembre si conferma l’orario continuato ma, nei giorni feriali, con un bagnino ogni 280 metri. Nel weekend tutto finzionerà invece come a luglio e agosto.


© RIPRODUZIONE RISERVATA