Escherichia coli nelle vongole, scattano i provvedimenti

Print Friendly, PDF & Email

MARTINSICURO – In seguito ad alcuni riscontri dei valori di escherichia coli nelle vongole attraverso le periodiche rilevazioni, è stato disposto l’obbligo di prendere alcuni accorgimenti prima di immettere il prodotto sul mercato.

Sono state declassate da zona A a B le aree Tronto 1 e Tronto 2, di fronte al litorale di Martinsicuro e l’area Vibrata 1, davanti ad Alba Adriatica. La commercializzazione, per le vongole pescate in quell’area, potrà essere fatta solo previa depurazione del prodotto.

CONDIVIDI