Ecco cosa succede a fare i lavori a metà. Via Castelfidardo sta diventando impercorribile. Tante segnalazioni ma nessun intervento

Print Friendly, PDF & Email

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La situazione l’avevamo denunciata qualche settimana fa, non è stato fatto quasi nulla ed ora la situazione è precipitata. In via Castelfidardo nessuno si è infatti premurato di tappare, a regola d’arte, le tracce aperte per effettuare dei lavori effettuati nel mese di luglio.

Quei grandi solchi sono stati tappati con la ghiaia ed ora, dopo mesi di passaggi di auto, si sono creati dei crateri che stanno iniziando a creare problemi alle auto ma soprattutto a scooter e biciclette. Il classico esempio di situazione segnalata sia alla polizia locale che attraverso la stampa, di fronte alla quale però, chi dovrebbe vigilare, sembra aver fatto orecchie da mercante.

L’unico intervento effettuato dopo la nostra segnalazione è stato il riposizionamento di alcune mattonelle del marciapiede che erano state tolte per un altro intervento e accantonate, per settimane, a bordo strada. E siamo in pieno centro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA
CONDIVIDI