E’ morto Tiziano Campanelli, commendatore della Repubblica e fondatore dell’Asmo e di Opi Estintori.

Print Friendly, PDF & Email

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – E’ venuto a mancare il capostipite di una delle più note e importanti famiglie del territorio. Nelle ultime ore è morto Tiziano Campanelli, commendatore della Repubblica Italiana, insignito del riconoscimento su proposta della presidenza del Consiglio dei Ministri. Campanelli era stato, tra le altre cose, fondatore della Opi Estintori ma anche dell’Asmo, l’associazione che da anni si occupa di assistenza ai malati oncologici attraverso tutta una rete di volontari. Ma il commendator Campanelli ha lanciato, nel corso della sua vita estremamente attiva, centinaia di iniziative finalizzate in particolar modo alla crescita culturale del territorio. “E’ tornato alla casa del Padre – ha annunciato il parroco della chiesa di San Pio X don Ulderico Ceroni -. Accompagniamolo con la preghiera e il nostro grato ricordo”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA
CONDIVIDI