Cupra, ruba telefono e computer da uno chalet. In manette un sambenedettese

Print Friendly, PDF & Email

CUPRA MARITTIMA – E’ entrato in uno degli chalet che si trovano sul lungomare di Cupra Marittima riuscendo ad impossessarsi di un computer e di uno smartphone di proprietà del titolare della concessione balneare. Ma qualcuno aveva notato gli strani movimenti dell’uomo e ha dato l’allarme chiamando il 112. Così sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione cuprense che sono riusciti a rintracciare il ladro.

Si tratta di un trentaseienne di San Benedetto colto dai militari mentre cercava di guadagnare la fuga. I earabinieri lo hanno bloccato appena in tempo, portato in caserma ed arrestato per furto aggravato e messo a disposizione dell’autorità giudiziaria fermana.

CONDIVIDI