Coronavirus, nel Piceno dodici nuovi casi. Un sacerdote tra i contagiati. La donna di Acquaviva è ricoverata a Fermo

Print Friendly, PDF & Email

ASCOLI PICENO – Sono dodici i nuovi casi di positività al Covid 19 rilevati ieri nel territorio provinciale di Ascoli Piceno. Interessano i comuni di Ascoli, Spinetoli, Castel di Lama e Folignano mentre resta ricoverata nel reparto di malattie infettive dell’ospedale Murri di Fermo la donna di Acquaviva Picena risultata positiva nella serata di venerdì
Tra gli ultimi contagi rilevati c’è anche il caso di un sacerdote, parroco di una chiesa che si trova lungo la vallata del Tronto. Come nel caso di Folignano sono scattati tutti i protocolli relativamente alle persone con cui il religioso è venuto a stretto contatto negli ultimi giorni. Buone notizie invece da Offida e Roccafluvione dove la situazione sembra essere tornata sotto controllo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA
CONDIVIDI