Controlli dei carabinieri, sei persone trovate ubriache alla guida. Quattordici denunce dei militari. Due persone giravano con asce e coltelli

Print Friendly, PDF & Email

FERMO – Giornate di grande lavoro, nel fine settimana e all’inizio di questa, dei carabinieri del comando provinciale di Fermo lungo tutto il territorio. Controlli grazie ai quali è stato possibile conseguire risultati notevoli in quanto sono state denunciate quattordici persone per vari reati. Sei persone perché trovate al volante in stato di ebbrezza alcolica. Per tutte e sei è scattato il ritiro della patente.
Una settima denuncia è arrivata invece, per un albanese, per detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti. E’ stato fermato e trovato in possesso di alcune dosi di cocaina.
Due persone, un indiano e un romeno, sono state denunciate per porto abusivo di strumenti atti ad offendere. Nelle loro auto sono state rinvenute un’ascia e un coltello.
Due italiani sono invece stati sorpresi fuori casa malgrado fossero ai domiciliari. Stesso discorsi per altre tre persone che avevano l’obbligo di permanenza notturna in casa sono stati trovati in giro per le strade.


© RIPRODUZIONE RISERVATA
CONDIVIDI