sabato 28 Maggio 2022 – Aggiornato alle 20:12

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

Il caso

Comunanza, nuovo atto vandalico. Il sindaco sbotta: “Ora basta”

Ad essere preso di mira è stato il nodo di scambio al servizio dei cittadini e ragazzi che utilizzano i mezzi di trasporto pubblico
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su print
COMUNANZA
Nuovo atto vandalico a Comunanza. Dopo l’attacco alle luminarie natalizie di pochi giorni fa, ad essere preso di mira è stato il nodo di scambio al servizio dei cittadini e ragazzi che utilizzano i mezzi di trasporto pubblico.
“Gli incivili seguitano la loro opera”, afferma il sindaco Alvaro Cesaroni. “Siamo intervenuti più volte nel ripristinare danni simili; ora basta, la struttura rimarrà chiusa fino al termine delle indagini per individuare i responsabili. Il nostro paese non merita tanto; ringraziamo sin d’ora chi ci vorrà aiutare nella nostra azione a tolleranza zero verso questi criminali”.
salute 23

Ultime notizie

centrotermica 250

TI CONSIGLIAMO NOI…