domenica 27 Novembre 2022
Ultimo aggiornamento 13:53
domenica 27 Novembre 2022
Ultimo aggiornamento 13:53

Coltellate in viale dello Sport, preso l’aggressore. Era riuscito ad arrivare ad Ascoli

E' stato portato in caserma e interrogato dai carabinieri. In giornata la Procura formalizzerà i provvedimenti da prendere nei suoi confronti
caffe del borgo 250

ASCOLI PICENO
E’ stato intercettato ad Ascoli il presunto aggressore del macedone di trentatre anni che, ieri pomeriggio, è stato accoltellato e ferito in maniera grave in viale dello Sport. L’uomo, dopo l’aggressione, si era allontanato a piedi facendo perdere le proprie tracce nella zona di via Monte Conero. Mentre i carabinieri lo stavano cercando nella zona è riuscito però a lasciare l’area e a raggiungere Ascoli dove però i militari sono riusciti a catturarlo.

Si tratta di un ascolano di ventisette anni. Il movente è in fase di accertamento da parte dei carabinieri. E’ accusato di tentato omicidio.

Lo hanno preso e portato in caserma per interrogarlo e ricostruire tutta la vicenda. I due, stando a quanto trapela dalle indagini, erano in auto insieme ie hanno iniziato a discutere. La situazione è presto degenerata, e la persona fermata avrebbe estratto il coltello con il quale avrebbe colpito per due volte, prima al volto e poi alla gola, il 33enne.

In giornata la Procura dovrebbe comunicare quali provvedimenti saranno presi nei confronti dell’uomo fermato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

PUBBLICITA’

campanelli 250
bagnini 250

TI CONSIGLIAMO NOI…